Chi siamo

Il .

foto officina promoto

Promoto è officina specializzata e qualificata nell'assistenza moto e Quad-ATV. L'officina si estende su una superficie di 120 m² ed è completata da 100m² d'esposizione ed 80m² di magazzino ricambi ed accessori e si trova a Postal – Merano (Alto Adige).

Attenta alle esigenze di tutti i clienti offre oltre alla vendita di moto nuove ed usate e di accessori moto anche una serie di servizi: dal rimessaggio moto al soccorso stradale, dall'elaborazione motore ai preventivi assicurazione.

Offre inoltre, da quest'anno, il servizio di noleggio moto BMW.

Un continuo crescendo nell'offerta di servizi, attento alle esigenze della clientela mantenendo inalterata la passione, la professionalità e la cortesia che ha portato alla nascita di Promoto.

Vi aspettiamo per una consulenza, un intervento tecnico o per consigliarvi un itinerario tra Alpi e Dolomiti da godervi con le BMW messe a disposizione.

La storia di Promoto è parallela a quella di Jürgen Mastrocola.

Nasce dalla sua grande passione per tutto quello che è "Moto".

La storia di Promoto e Jürgen

1982

Giovanissimo, nell'anno in cui l'Italia impazzisce per i Mondiali di calcio in Spagna, inizia a partecipare alla gare regionali di motocross in sella ad una Maico 250.

1983

Dopo l'esordio dell'anno precedente partecipa al Campionato Motocross Triveneto Junior 250.

1984

Inizia l'attività d'assistenza ai piloti sempre nel motocross seguendo nel Campionato Regionale Michael Unterholzner in sella a Yamaha YZ 125.

1985

Inizia la collaborazione con quella che si rivelerà la speranza altoatesina del motocross: Christian Kolleritsch. Partecipano assieme al Campionato Regionale in sella ad una Yamaha YZ 250.

1986

I risultati dell'anno precedente vedono l'evoluzione del progetto e sempre assieme a Christian Kolleritsch partecipano al Campionato Italiano in sella però ad una Honda CR 250.

1987

Ancora un salto in avanti quando Jürgen e Christian partecipano oltre al Campionato Italiano anche agli Internazionali d'Italia sempre utilizzando moto Honda CR 250 e 500.

1988

I servigi di Jürgen sono dedicati quest'anno allo Stato ed al servizio di leva svolto nell'Arma dei Carabinieri.

1990

Nel marzo di quest'anno un incidente motociclistico lo riduce in gravi condizioni, ma per fortuna già sappiamo che si è ripreso!

1991

Riprende la carriera di meccanico, compiendo ancora uno step nella sua carriera ed approdando al Campionato Mondiale di Motocross seguendo il pilota Giovanni Cavatorta in sella ad Honda CR 500.

1992/96

In questo periodo Jürgen approda al team Yamaha Chesterfield di Michele Rinaldi. Il team che porta in pista le Yamaha YZ 125 e 250 ufficiali corre con piloti del calibro di : Alex Puzar, Donny Smith, Bob Moore ed Andrea Bartolini portando a casa i titoli mondiali nel 1992 con Donny Smith nella 250 (anno coronato dal successo del team che vede al 2° posto anche Bob Moore ed il 4° posto di Alex Puzar) e nel 1994 con Bob Moore nella 125. Nell'anno d'esordio con il Team Rinaldi è da segnalare anche la partecipazione come tecnico proprio di Michele Rinaldi alla "Sfida del Secolo" che si svolse a Maggiora (Novara) dove il team manager gareggiò su Gilera 125. Ancora una partecipazione alla Sfida del Secolo nel 1995 con il team al completo.

1995/96

Segue la preparazione del mezzo del Team Zambo Racing che con il pilota Zambo corre nel trofeo velocità Aprilia Challenge 250.

1997

Nasce l'esigenza di un rientro alla base, ai luoghi di famiglia, alla Merano dove tanti amici lo aspettavano. E nella vicina Postal nasce così l'azienda Promoto.

1997/98

Segue la preparazione del mezzo di Gerti Gurschler che corre nel trofeo velocità Aprilia Challenge 125.

1998

Con il rientro in Alto Adige non diminuisce però la passione per le moto e per le gare, tarlo duro a scacciarsi, e quest'anno riprende, ora in parallelo all'attività d'officina, la preparazione di moto per il Campionato Motocross Triveneto e Regionale.

1999

L'anno in cui convola a nozze con Astrid! Gradito ritorno, segue ancora come preparatore il pilota Christian Kolleritsch.

2000

Segue come preparatore il pilota Daniel Rizzardi.

2002

Prepara le moto del pilota Andreas Gampenrider. 2002 che vede il ritorno di Jürgen alle competizioni come pilota. Dopo essersi rimesso in condizione in seguito all'incidente del 1990, si schiera infatti come pilota di Quad in sella al Yamaha 660 Raptor cogliendo un 1° posto nell'Italian Baja.

2003

Ancora un ottimo piazzamento nell' Italian Baja aggiudicandosi il 2° posto assoluto. Sempre nella stessa stagione guadagna un 1° posto al Rally del Cellina. Ancora la partecipazione alla 24 ore di Pont de Veaux (Francia) e come assistenza tecnica al Baja Qatar dove coglie un 2° posto.

2004

Nasce Daniel! Decide di abbandonare definitivamente le competizioni, anche se...

2005

Assieme al socio Angelo Montico crea, dando ancora una volta riprova che anche in Alto Adige il fenomeno moto è vivo, il progetto Pitbike Italia, togliendosi così lo sfizio di diventare produttore di moto.

2006

Nasce Linda!

2008

Nasce il Team Cross Promoto Nils Yamaha che da modo ad alcuni giovani di mettersi in mostra nei Campionati Regionali ed Internazionali d'Italia MX1 ed MX2. Piloti Alessandro Ruoso nella MX1 con la Yamaha 450 F e Davide Turchet nella MX2 con la Yamaha 250 F.

2011

L'attività d'officina e di vendita viene arricchita dalla novità del noleggio moto BMW.